Cardini è un percorso di scoperta degli Atelier della città, luoghi intimi della creazione artistica.

È un percorso che permette di oltrepassare le soglie di Studi d’artista e di Laboratori di artigiani, di accedere al loro universo creativo.

Per questa prima edizione, la nostra équipe, interamente composta da appassionati ed esperti d’arte, propone, grazie al sostegno dell’ Unione CNA Artigianato Artistico e Tradizionalecinque itinerari che si snodano, attraverso le vie del centro storico, insinuandosi tra i segreti e le storie degli Studi d’artista e dei Laboratori artigiani ferraresi.  Solleticando la vostra curiosità, gli ideatori dei percorsi vogliono invitare a scardinare le porte di un mondo creativo sotterraneo, spesso sconosciuto, offrendo al visitatore la straordinaria possibilità di confrontarsi con l’artista o l’artigiano e il suo lavoro.
Durante il loro viaggio alla scoperta dei mondi socchiusi di Cardini, i visitatori saranno accompagnati dagli allievi del Liceo Artistico Dosso Dossi di Ferrara, collaboratori attivi del progetto.
Per consentire ai visitatori una fruizione ottimale, gli Studi d’artista e i Laboratori di artigiani selezionati per questa prima edizione del Festival, sono ubicati entro le mura. Ogni percorso, caratterizzato da una selezione di atelier, è percorribile in due ore.

Patrocinio

Evento promosso da

Percorso 1

Un viaggio che inizia dalle vie del centro storico e si spinge verso est, percorrendo i sentieri ciottolati sui quali rincasava Boldini, fino ai dintorni della Prospettiva della Ghiara e delle vicende che caratterizzano una delle strade più importanti di Ferrara. Venite con noi a scoprire il lavoro di chi ha scelto di lasciarsi ispirare dalla storia di questi luoghi, ereditando gli studi di grandi maestri o creando dei dialoghi inediti e intrecciando visioni di culture lontane, tra dipinti, ceramiche, vetrate e terracotte finemente intarsiate di suggestioni oniriche.
Dalla centralissima via Contrari, a pochi passi dal campanile del Duomo di San Giorgio, si snoda un itinerario che coinvolge alcuni dei nomi più cari al panorama artistico contemporaneo ferrarese. Percorrendo le strade che vi porteranno sul sentiero della magnolia del Bassani, avrete la possibilità di lasciarvi coinvolgere dal fascino sinuoso delle opere di attenti interpreti, conoscere i loro stati d’animo e osservare i loro scrigni dall’interno, gustando ogni dettaglio delle personali ricerche.

Percorso 2

Percorso 2

Dalla centralissima via Contrari, a pochi passi dal campanile del Duomo di San Giorgio, si snoda un itinerario che coinvolge alcuni dei nomi più cari al panorama artistico contemporaneo ferrarese. Percorrendo le strade che vi porteranno sul sentiero della magnolia del Bassani, avrete la possibilità di lasciarvi coinvolgere dal fascino sinuoso delle opere di attenti interpreti, conoscere i loro stati d’animo e osservare i loro scrigni dall’interno, gustando ogni dettaglio delle personali ricerche.

Percorso 3

Un itinerario tra alcuni degli sfondi più pittoreschi di Ferrara, dalla via che porta il nome della nobile casata degli Adelardi ai nuovi orizzonti rinascimentali dell’Addizione Erculea. Quattro tappe per innamorarsi  della città e dei suoi visionari interlocutori, tra sguardi innovativi e cauti, linee ondulate e precisissime, poesie illustrate di mondi immaginari e ampolle di luce e nebbia.
Partendo da una delle vie più suggestive dell’antico ghetto ebraico, lasciatevi ammaliare dai poliedrici linguaggi artistici degli atelier della Ferrara medievale. Tra sollecitazioni e suggestioni  di geografie interiori, sorprese pittoriche e traduzioni sentimentali, artisti ed artigiani vi condurranno verso universi di luci ed ombre, portandovi a varcare le porte di percezioni intime e delicate e sfidandovi a superare i limiti imposti dai vostri stessi occhi.

Percorso 4

Percorso 4

Partendo da una delle vie più suggestive dell’antico ghetto ebraico, lasciatevi ammaliare dai poliedrici linguaggi artistici degli atelier della Ferrara medievale. Tra sollecitazioni e suggestioni  di geografie interiori, sorprese pittoriche e traduzioni sentimentali, artisti ed artigiani vi condurranno verso universi di luci ed ombre, portandovi a varcare le porte di percezioni intime e delicate e sfidandovi a superare i limiti imposti dai vostri stessi occhi.

Percorso 5

Dalla minuziosità dell’artigiano alla maestosità della streetart: scegliendo questo percorso  che, dalle strade all’ombra del Duomo, corre veloce sui ritmi frenetici dei vicoli medievali, aprirete le porte di spazi inediti, incontrando occhi curiosi, mani indelebilmente macchiate e corpi cinetici. Lasciatevi sedurre dall’innovazione del linguaggio di questo peculiare frammento dell’ universo artistico cittadino.

Biglietteria e infopoint

Liceo Artistico Dosso Dossi – via Bersaglieri del Po, 25 – Ferrara

Orari di apertura:

Da venerdi 22 Marzo a Domenica 24 Marzo dalle 9:00 alle 18:00

I biglietti disponibili su prenotazione telefonica possono essere ritirati sul posto 30′ minuti prima dell’inizio della visita.

Tariffe

1 percorso Intero 8€ / Ridotto 6€*

2 percorsi Intero 12€/ Ridotto 10€*

Ingresso gratuito per i bambini fino a 13 anni.

Tutti gli eventi a pagamento non inclusi nel biglietto sono segnalati nel programma.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni:

info@cardiniatelieraperti.it / +39 051 0216885

*soci CNA, Arci, YoungerCard, MyFe Card, studenti con libretto universitario, over 65, disabili e accompagnatori.

Orario percorsi

Gli ORARI di inizio dei percorsi (che partiranno tutti da Liceo Artistico Dosso Dossi, Via Bersaglieri del Po 25, 44121 Ferrara), sabato 23 marzo e domenica 24 marzo, sono i seguenti:

  • Percorso 1

    • Sabato 23/03
    • 10.00
    • 11.15
    • 16.00
    • 17.15
    • Domenica 24/03
    • 10.00
    • 11.15
    • 16.00
    • 17.15
  • Percorso 2

    • Sabato 23/03
    • 10.15
    • 11.30
    • 16.15
    • 17.30
    • Domenica 24/03
    • 10.15
    • 11.30
    • 16.15
    • 17.30
  • Percorso 3

    • Sabato 23/03
    • 10.30
    • 11.45
    • 16.30
    • 17.45
    • Domenica 24/03
    • 10.30
    • 11.45
    • 16.30
    • 17.45
  • Percorso 4

    • Sabato 23/03
    • 10.45
    • 12.00
    • 16.45
    • 18.00
    • Domenica 24/03
    • 10.45
    • 12.00
    • 16.45
    • 18.00
  • Percorso 5

    • Sabato 23/03
    • 10.30
    • 11.45
    • 16.30
    • 17.45
    • Domenica 24/03
    • 10.30
    • 11.45
    • 16.30
    • 17.45

Ogni percorso ha una durata media di circa due ore, ed è pensato per un numero limitato di persone. Sarà possibile prenotare fino a esaurimento posti.

I visitatori saranno accompagnati dagli allievi del Liceo Artistico Dosso Dossi di Ferrara, formati per rendere il percorso un’esperienza coinvolgente e  per introdurre il lavoro degli artisti e degli artigiani che si andranno a conoscere nei loro Atelier/Botteghe.

Durante ogni giornata (sabato 23 marzo e domenica 24 marzo) sarà possibile fare massimo due percorsi, in considerazione delle fasce orarie sopra esposte.

Patrocinio

Evento promosso da

In partenariato con

Sponsor

Sponsor tecnici

Media partner

In collaborazione con