Altro sguardo

Altro Sguardo è un laboratorio creativo la cui ricerca si colloca nel campo dell’immaginario emozionale; Mara e Mattia tramite un esercizio trasversale di progettualità che spazia tra arte, artigianato e design sviluppano un approccio multidisciplinare ispirato ai principi di eco-progettazione.

DEMO > sabato ore 10.15 e ore 15.15 (solo sabato)

Dimostrazione della realizzazione di Landscape (pannelli da parete a tema paesaggio urbano), creati con vari materiali gran parte dei quali di recupero e illustrazione di tutte le varie fasi di lavorazione: dall’ utilizzo degli strumenti alla scelta dei materiali, dalle tecniche di lavorazione alla composizione e decorazione finale. 

 

Enrico De Lazzaro

Artigiano poliedrico, inizia la sua attività lavorando con gli acquarelli e le creazioni ceramiche di tecnica Raku. La sua formazione grafica lo porta a iniziare un lavoro di osservazione e lettura della città di Ferrara e della sua provincia, paesaggi naturali e scorci cittadini che vengono catturati dall’apparecchio fotografico e rivisti in studio attraverso un personalissimo punto di vista.

DEMO > sabato ore 11.00 e ore 16.00 (replica domenica)

Riflessione sulle tecniche di postproduzione dell’immagine fotografica.

Claudia Marino

Maestra d’arte, lavora sulla creazione di nuovi smalti offrendo al pubblico una diversa visione della ceramica, lontana dall’uso
comune e basata sullo scambio di emozioni e stati d’animo. Il suo lavoro, eseguito a mano in tutte le sue fasi, non prevede l’uso del tornio o degli stampi e si basa su una decorazione eseguita con smalti creati ad hoc a base di cenere di legna di faggio.

DEMO > sabato ore 12.45 e ore 17.45 (replica domenica)

Dimostrazione della tecnica del nerikomi o neriage, un tipo di lavorazione che mescolano impasti di differenti colori creando effetti del tutto particolari.

Franco Antolini

Restauratore e figlio d’arte, rileva nel 1980 lo studio di restauro libri e opere su carta dalla madre Teresa Cavallini. La sua attività si basa su una grande passione per l’artigianato, la creatività e sul senso di manualità, accompagnate da una grande precisione e cura dei dettagli, pratiche essenziali per il lavoro di rilegatura.

DEMO > sabato ore 12.30 e ore 17.30 (replica domenica)

Dimostrazione ed esperienza pratica di cucitura a mano del libro, con filo refe e nervature in fettuccia di cotone su telaio.

Dimostrazione ed esperienza pratica di legatura giapponese con copertina morbida.

Greta Filippini

La sua ricerca si ispira al mondo della natura, le sue creazioni danno vita a un mondo fantastico, dove ricci di mare nascondono una scatola magica, lampade e lanterne filtrano la luce attraverso forme coloratissime, gufi e pipistrelli scendono dal soffitto, paesaggi e fondali marini illuminano le stanze.

DEMO > sabato ore 12.00 e ore 16.30 (replica domenica)

Dimostrazione della realizzazione di una lampada a tema floreale con utilizzo della terra semirefrattaria bianca, la tecnica utilizzata sarà quella della lastra o della sfoglia per andare a creare l’atmosfera magica del traforo.

Federica Pavasini

Il suo lavoro si ispira a un mondo immaginario, fiabesco e onirico. Ogni oggetto è unico e realizzato interamente a mano partendo
dalla modellazione dell’argilla fino alla decorazione con smalti, cristalline, engobbi e successive cotture, in un continuo giocare e
sperimentare con le infinite possibilità offerte dalla natura e dalla lavorazione della ceramica.

DEMO > sabato ore 11.30 e ore 16.30 (replica domenica)

Dimostrazione decorativa su ceramica con tecniche diverse per evidenziare le tante varietà e possibilità di questo materiale.

Un Bel Dì

Riccardo, Alessandra e Alberto condividono voglia di sperimentare, curiosità, passione per la materia e per le sue potenzialità. La loro ricerca valorizza le peculiarità del legno dando vita a realizzazioni di estremo rigore formale. Il riuso come approccio alla materia, in un’ottica di sostenibilità che va dalla selezione di materiali alla scelta dei processi creativi, a basso impatto ambientale, è il carattere fondante dei laboratori di falegnameria creativa, della costruzione di giochi, arredi e allestimenti.

DEMO > sabato ore 15.00 (replica domenica)

Dimostrazione dello sviluppo di un GIOCO DI LEGNO, prototipo per la creazione di workshop dedicati ai ragazzi.

Sofia Boccato

Dall’illustrazione per l’editoria, a strutture tridimensionali in carta pesta e pop up, l’ universo di Sofia Boccato è popolato da un
mondo onirico: forme bizzarre e ricordi si mescolano in un suggestivo immaginario che non può non incantare chi osserva le
sue creazioni.

DEMO > sabato ore 12.00 e ore 17.00 (replica domenica)

Dimostrazione della realizzazione di una scultura in carta pesta partendo dalla costruzione dello scheletro per arrivare alle applicazioni finali e discussione di merito sulle differenti tecniche pittoriche applicabili.

Annalisa Formaggi

Illustratrice, unisce la sua passione per il disegno con il cucito e la decorazioni su diversi tipi di supporto, tra cui il vetro, la porcellana e il tessuto. La sperimentazione, soprattutto in fase creativa, le permette di aderire al cambiamento, restando al passo con i tempi e i gusti delle persone.

DEMO > sabato ore 10.00 e ore 15.30 (replica domenica)

Dimostrazione di illustrazioni su carta con tecnica mista. 

Dimostrazione di decorazione su legno con acrilici.

Barbara Pellandra

Artista, interior e light designer, la sua ricerca è in continua sperimentazione e valorizza un lavoro e una passione lontano dalle
logiche di produzione seriale. Il plexiglass, suo supporto d’eccellenza, si contamina con il mosaico, la pittura e il restauro.

DEMO > sabato ore 10.00 e ore 15.00 (replica domenica)

Dimostrazione dell’utilizzo del plexiglas come concetto di scultura plastica dal fine non solo decorativo ma anche pratica, come oggettistica per la tavola o per l’illuminazione dei nostri ambienti.

> info pratiche

21-22 marzo 2020

orari di apertura atelier/laboratori > dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00

biglietti > 8€ intero > 6€ ridotto* > gratuito fino a 10 anni

Il biglietto, acquistabile solo presso il nostro infopoint, include una mappa e un braccialetto, e consentirà al pubblico di muoversi liberamente fra gli studi d'artista e i laboratori artigiani organizzando i propri spostamenti. In ogni atelier il pubblico verrà accolto da artisti e artigiani e dagli studenti del Liceo Artistico Dosso Dossi.

infopoint > via bersaglieri del po 25/b > 19-22 marzo > dalle 9.00 alle 18.00

info@cardiniatelieraperti.it > +39 351 79 69 500

*soci CNA, Arci, YoungerCard, Soci Fiab, disabili e accompagnatori.